Baracoa - Città

Cattedrale "Nostra Signora dell'Assunzione Calle Antonio Maceo No. 152, Baracoa

La Cattedrale "Nostra Signora dell'Assunzione", sorge all'inizio del XVI secolo nella città di Baracoa. A quel tempo questa chiesa era conosciuta con il nome della Chiesa Parrocchiale di Villa de Baracoa. La chiesa è meglio conosciuta per preservare la Cruz de la Parra che Colombo avrebbe usato quando sbarcò nel 1492 per reclamare Cuba per la Spagna e il cristianesimo. In effetti, la datazione con il carbonio ha confermato che la croce fu fatta alla fine del XV secolo ed è abbastanza vecchia per essere stata portata dall'esploratore. Si può affermare con certezza che questa è una delle croci più antiche (forse la più antica) nel Nuovo Mondo.

Fuerte Matachín Calle Martí y El Malecón, Baracoa

Uno dei tre forti di Baracoa, Fuerte Matachin, fu completato nel 1802. Nel 1868 divenne un posto di guardia per l'esercito spagnolo per il riconoscimento e la registrazione di tutti che entravano e uscivano dalla città. Dopo l'installazione della pseudo-Repubblica, fu inizialmente utilizzato come baluardo contro i pirati e usato dagli spagnoli come prigione. Oggi ospita il Museo Storico Matachín, le cui mostre mostrano la storia della città, comprese le sue radici di Taíno. Ci sono esempi di ceramiche Taino, sculture e altri manufatti; mostre su famosi cittadini; e altri che spiegano il ruolo della comunità nelle guerre per l'indipendenza e la rivoluzione.

Piazza Principale Baracoa

Nella piazza principale c'è un busto di Hatuey, il coraggioso leader indiano che resistette ai primi conquistatori fino a quando fu catturato dagli spagnoli e bruciato sul rogo. C'è anche una Casa de la Trova molto vivace. Vale la pena passeggiare attraverso il Malecón, il viale costiero, dall'accogliente Fuerte Matachín (un forte del primo Ottocento che ospita un piccolo ma istruttivo museo comunale all'interno) all'Hotel La Rusa, che porta il nome di un emigrante, il leggendario russo che negli anni ha ospitato celebrità come Che Guevara e Errol Flynn.

Fortezza di Seboruco Calle Calixto García, Baracoa

Questa fortezza, che ora ospita l'Hotel El Castillo, si trova su una collina che domina Baracoa. Si tratta di un antico castello, con tetti di tegole rosse, con vista sulla grande baia a forma di ostrica della città e sull'emblematica montagna chiamata El Yunque (El Yunque), così chiamata per la sua forma unica. Sebbene la costruzione iniziò nel 1739, il forte non fu completato fino a circa 200 anni dopo. Anche se resti qui, puoi visitarlo per goderti la vista di El Yunque e della città.

Skedio, S.L. CIF: B62163670. # Licenza di agenzia di viaggi: GC-3667 © 2019 Skedio Travel Group, Tutti i diritti riservati