Hotel - Melia Cohiba

Prenotazione

Termini e Condizioni   
La politica di questo Albergo indica che l'età dei bambini deve essere compresa tra 1 e  11.99 anni

Soggiorno



Informazioni  Melia Cohiba

Meliá Cohiba offre spettacolari viste verso il mare e la città. Un eccezionale hotel per viaggi di piacere o affari che risalta per la sua ubicazione, il suo esclusivo servizio The Level e il suo animato salone di feste. Il miglior spazio a La Habana per affari e riunioni situato di fronte al litorale habanero nel centro urbano di maggior riferimento a La Habana. Spazii di attenzione personalizzata, esclusività e privacy tramite la Pianta The Level Salone di feste Habana Café con spettacoli in vivo. Gran area di convenzioni con capacità per 1000 persone, Bar Humidor e Casa del Habano, spazio ideale per sibarite e degustatori di habanos. Ha una galleria di expo-vendità di opere d’arte e antichità. Ubicato al Vedado, centro urbano di maggior referenza a La Habana, di fronte al litorale habanero a solo 50 metri del suo famoso Lungomare, in una zona moderna della città, l’hotel urbano di referenza per affari e riunioni Melià Cohìba, di categoría 5 stelle, si erige in un area che comprende 10000 m2.
Completamente climatizzato, con spettacolari viste verso la città e il mare, gran confort e disegno molto moderno ed elegante con marmo cubano e referenze alegoriche al mondo degli habanos e la sua vitola leader Cohìba.

Avenida de los Presidentes, Vedado, La Habana

Viale dei Presidenti

Il Viale dei Presidenti dell'Avana si trova nel quartiere di Vedado, L'Avana, circondato da statue di importanti presidenti latinoamericani, simili a Las Ramblas a Barcellona. Tra queste statue ci sono quelle di Salvador Allende, Simón Bolívar e Benito Juárez. Questa strada meravigliosa è conosciuta dai cubani come Calle G. A nord di Calle G è il Monumento a Calixto García, una scultura in onore del coraggioso generale cubano che è stato impedito dai leader militari americani di partecipare alla resa spagnola nel 1898 a Santiago de Cuba. La statua rappresenta il generale a cavallo, ed è circondata da 24 fogli di bronzo che raccontano la storia della lotta di Calixto per l'indipendenza di Cuba. Nel sud è il grande monumento a José Miguel Gómez, il secondo presidente di Cuba. Un altro è stato dedicato a Tomas Estrada Palma, il primo presidente di Cuba, che è stato considerato un fantoccio degli Stati Uniti, tuttavia, l´unica traccia che rimane di questa statua è un paio di scarpe su un piedistallo. Questo posto è molto vivace quando arriva la sera, in cui i giovani visitano in cerca di divertimento con le loro chitarre e tamburi. Questo ambiente è particolarmente presente il venerdì, il sabato e la domenica.

Calle 3, esq Calle G, Vedado, La Habana.

Casa de las Américas

Casa de las Américas è un centro culturale situato in Calle G, vicino al Malecón dell´Avana, nel Vedado. Questo centro culturale è stato fondato da Haydee Santamaría, sopravvissuta all'assalto di Moncada nel 1959. Il suo obiettivo è quello di indagare, sostenere, premiare e pubblicare opere di scrittori, musicisti, artisti teatrali e altri artisti del continente. Il concorso letterario in cui si svolgono ogni anno è considerato uno dei più importanti nella lingua spagnola. È un punto di incontro e un forum per il dialogo su idee innovative con un'atmosfera unica. La casa ha scambi con istituzioni di tutto il mondo. Conferenze e mostre sull'arte latinoamericana e caraibica, così come concerti e eventi interessanti si svolgono presso la sua sede. Il suo interno ospita una galleria d'arte e una libreria, entrambe con un'atmosfera intellettuale.

Calle Línea No. 251 esq G, Vedado, La Habana

Museo della Danza

Il Museo della danza si trova in una villa eclettica nel Vedado. Il museo espone una ricca collezione di oggetti della storia della danza cubana, tra i quali alcuni oggetti personali della famosa ballerina Alicia Alonso, fondatore del Balletto Nazionale di Cuba, ed è proprio l'anima di questo Museo. La sala espositiva dedicata ad Alonso mostra il suo costume per il primo atto di Giselle, un balletto di lavoro ha aperto la sua strada vertiginosa verso la celebrità e le loro costumi per Carmen (disegnato da Salvador Fernández) un altro dei suoi personaggi leggendari. Le sue camere contengono varie collezioni di costumi, fotografie, dipinti, stampe del teatro antico Tacon e pezzi che vanno dal XVI secolo per la società contemporanea. La parte più antica del Museo un libro di Raoul Auger Feuillet, L'arte della scrittura, 1700, registrato e schede dimostrative, un dono è dato a Alicia. La collezione del Museo della danza è estremamente preziosa, un vero tesoro grazie al quale questa arte apparentemente intangibile può essere intrappolata.

Malecon, Habana

Malecón

La spianata metropolitana che corre lungo la costa per circa 12 chilometri, dall'ingresso alla Baia dell'Avana (Castillo de La Punta) fino al forte di La Chorrera, vicino alla foce del fiume Almendares. Il primo progetto per la costruzione di questo magnifico molo risale ai primi anni del diciannovesimo secolo. In tutto c'è una serie di vedette, spianate e parchi con disegni geometrici. È uno dei posti più popolari tra gli habanero.

Skedio, S.L. CIF: B62163670. # Licenza di agenzia di viaggi: GC-3667 © 2019 Skedio Travel Group, Tutti i diritti riservati